lunedì 18 febbraio 2013

Consigli per gli acquisti.

Cari lettori,
Come va? Io sono sempre più assente, scrivo poco e non riesco ad aggiornare spesso il blog.
Che ve lo dico a fa? Sono alle prese con l'ennesimo esame, sembra che non finiscano mai, man mano che diminuiscono, lo sforzo richiesto è maggiore.

Comunque, veniamo a noi. Come avrete notato, io non faccio spesso pubblicità. Non accetto facilmente proposte di collaborazione, non perché mi senta figa, semplicemente perché concepisco questo spazio come qualcosa di privato, di personale e quindi a casa mia, decido io chi far entrare e perché.
Insomma, ho scelto di scrivere solo delle cose che mi piacciono e che mi colpiscono, lo faccio liberamente e spontaneamente e non su richiesta. Che dire che il prodotto x, i gioielli y sono fighi ed invece non li userei neanche sotto tortura, non mi pare una cosa molto corretta nei miei e nei vostri confronti.

Fatta questa lunga, forse anche noiosa, ma doverosa premessa, oggi vorrei parlavi del libro che ho finito di leggere ieri sera e che mi ha davvero entusiasmato: "Tacco 12" di Veronica Benini, autrice di uno dei miei blog preferiti lo: Sporablog.

Essendo una sua affezionata follower, apprezzando i suoi post e lo stile di scrittura, quando è uscito il libro, mi sono precipitata a comprarlo... Avevo la sensazione di comprare il libro di un'amica, sebbene non abbia mai incontrato di presenza la Spora.

Ebbene, devo fare i miei complimenti a Veronica Benini, ho trovato il suo libro leggero ma al tempo stesso utile, divertente, sagace, e inoltre, credo che la scelta di arricchirlo con le illustrazioni (anche quelle fantastiche e opera di Sara Menetti) sia stata una mossa vincente dando quel tocco in più, capace di fare la differenza.
Sarà che in Italia non siamo abituati a questa formula, sarà che pur non sapendo neanche tenere una matita in mano, rimango sempre affascinata dalle immagini... Sarà quel che sarà, ma io ho veramente apprezzato.
È stata la mia lettura serale, tenendomi compagnia nella parte della giornata che più amo e che più odio, facendomi vedere il lato positivo della mia insonnia.

Ho amato i personaggi, tutti, ognuno per motivi diversi.
Marta: la ragazza carina, intelligente e semplice che, però, ha tanto bisogno di scoprire la sua femminilità e il suo lato sexy. E ve lo devo dire?!? Mi sono rivista in lei tanterrimo.
La Sporina: meravigliosa, vorrei avere un'amica come lei, fonte di milioni di consigli saggi e figa all'ennesima potenza.
Gigi e Nando: due fighiiiii che non ce ne stanno in giro. Vi dico solo che durante la giornata, mi vengono in mente le loro battute e rido come una matta, da sola... Questo mi sta creando qualche problemino, perché mi sono trasferita da poco nel #paeseinvisibile e già mi credono tutti, un po' strana grazie a questi episodi... Ma Vabbeh.

Io non vorrei aggiungere altro, perché rischio di raccontare cose che dovreste scoprire leggendo questo libro.
Io il consiglio ve l'ho dato eh, poi non dite che non vi penso... Adesso fate vobis!

Kiss.
R.



5 commenti:

  1. grazie mille molto interessante..

    RispondiElimina
  2. Sei una fallita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh menomale va, ho aperto il blog nella speranza che arrivasse un "Anonimo di buona volontà" ad indicarmi la strada per il successo, facendomi superare i miei fallimenti. Tu sicuramente la conosci la via...

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina