domenica 30 settembre 2012

Non ho bisogno di respirare.

E' da tanto che non scrivo un nuovo post, in questo periodo sto riciclando quelli vecchi visto che ho chiuso l'altro blog.
In realtà le idee sono tante, ma non riesco a realizzarle, non riesco a fermarmi a pensare, davvero, e concretizzare tutto quello che dovrei e vorrei.
E' stata un'estate strana, una di quelle che ha lasciato un segno profondo, in cui tante cose sono cambiate e la voglia di reinventarmi ha fatto da padrona.
Non so cosa sia successo, non saprei dire cosa ho sentito, ma qualcosa dentro me si è rotto.
Qualcosa dentro me, ha cominciato a rompersi l'8 Novembre 2011 e da lì tutto quello che, prima, mi sembrava ovvio, necessario, fondamentale, scontato, normale... ha cominciato a sembrarmi solo SUPERFLUO.
Ed è già passato quasi un anno ed io non guarisco, perchè certe ferite non si rimarginano mai, certi vuoti non si colmano più, certe assenze non le superi e anche quando ti sembra di averle accettate, poi accade qualcosa e ti rendi conto che non è vero, che non ce la fai, che ti sembra tutto così sbagliato...

Adesso sto facendo la corsa contro il tempo, da un anno ho deciso di non fermarmi, ho deciso di non respirare fino a quando non raggiungerò il mio obiettivo, anzi il nostro... perché era anche un pò il suo, perché ha sempre fatto il tifo per me e chissà se lo fa ancora o se c'è un pizzico di delusione.

14 commenti:

  1. sono sicura che ce la farai!!!!!!!!!!!
    dai dai dai...
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  2. tesoro cos'è successo in quel novembre di un anno fa????
    non so se ne hai già parlato e se ne hai voglia di farlo.....ora posso solo dirti che la vita ci riserva sempre dolori e gioie....ma noi che rimaniamo a viverla.....abbiamo il dovere di farlo al meglio nel rispetto di chi non ha potuto continuare......
    un abbraccio <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio molto per il tuo commento e per avermelo chiesto!
      Un anno fa è morto mio zio che per me è stato il mio papà, purtroppo vivendo a roma, non ho potuto salutarlo. Mi mancacosi tanto! <3
      Grazie mille, davvero! Sei stata un vero tesoro!

      Elimina
    2. coraggio.....il dolore non si deve combattere....non i deve cacciare via.....ma solamente accettarlo....tenerlo in un angolo del nostro cuore....e quando punge....viverlo.....il tempo lenirà l'intensità......ma tuo zio....e tutti i nostri cari.....sono li con noi.....in quel dolore....ma anche nei sorrisi e nei gesti che ci ricordano il loro essere stati con noi!
      bacio <3

      Elimina
  3. mi dispiace tanto...la vita ci regala cose bellissime e haime ci toglie anche persone fantastiche!un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, Anna, hai proprio ragione! E' la vita, va così... ci sono giorni in cui senti la mancanza ancora di più, o comunque, in cui ti senti più triste e altri in cui, invece, sei più forte e credo anche grazie ai nostri angeli! :)
      Un abbraccio a te... e grazie per il commento!

      Elimina
  4. Leggo con rispetto, conosciamo troppo poco, rischiamo la banalità nel risponderti - un saluto caro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, soffio!
      Grazie mille a tutti voi, con i vostri commenti mi avete trasmesso tantissima soliderietà, rispetto e affetto. Tutto questo è semplicemente meraviglioso!

      Elimina
  5. nn avrei avuto il coraggio di chiederti cosa era successo ma l'hafatto una ragazza...mi dispiace tanto.I lutti sono a volte molto difficili da superare e spero riuscirai a farlo dandoti la forza che ti ha lasciato lui che credeva in te! coraggio! ti abbraccio forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, grazie davvero!
      Un abbraccio!

      Elimina
  6. You will make it, you just need to fight.And from what i saw, you're a fighter!
    So go!
    xoxo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. thank you honey! You're so sweet and patient with me! I hope, i will make it, it's time to fight! :D

      Elimina
  7. io ho perso mia mamma ed è qualcosa che ti segna per tutta la vita...

    RispondiElimina